logo Rizzani de Eccher
Non è possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui
RIQUALIFICAZIONE DELLA STAZIONE DI MILANO CENTRALE
12/5/2005

 

Rizzani de Eccher si aggiudica il contratto per la riqualificazione della stazione centrale di Milano, in ATI con BUSI Impianti ed Elyo Italia.
Committente è la società Grandi Stazioni S.p.A., società mista tra Ferrovie italiane ed investitori privati, che ha già eseguito la ristrutturazione della stazione di Roma Termini.
L’importo contrattuale delle opere ammonta ad oltre 85 milioni di Euro, di cui più di 57 di competenza della Rizzani de Eccher, da realizzarsi nell’arco di tre anni.
Le opere principali, per le quali va effettuata la progettazione esecutiva e la successiva esecuzione, da realizzare mantenendo la stazione in pieno esercizio, riguardano: il risanamento delle volte monumentali delle tre gallerie, il restauro del “padiglione Reale” e delle superfici decorate, il recupero funzionale e l’ampliamento dei sotterranei del fabbricato viaggiatori, la realizzazione di un nuovo sistema di collegamenti meccanizzati (tappeti mobili ed ascensori) per collegare il piano strada al piano dei binari, il rinnovo degli impianti elettrici, speciali e di condizionamento delle aree destinate ai servizi per i viaggiatori.
I lavori, iniziati nell’agosto 2005, interessano ormai quasi tutti i fronti principali, e la loro importanza è ogni giorno di più sotto gli occhi delle decine di migliaia di viaggiatori che passano per la stazione.
L’impegno di Rizzani de Eccher per la realizzazione dell’opera è proporzionato alla sua dimensione ed alla sua complessità organizzativa: solo in cantiere è presente uno staff tecnico che già raggiunge le 15 unità oltre ai tecnici degli studi professionali incaricati di rilievi e progetti. Le maestranze specializzate superano attualmente le 300 unità.

indietro

Sfoglia l'archivio delle news del Gruppo de Eccher suddiviso per anno utilizzando il box a tendina qui di seguito.

link homeVersione Russa
link a Deal